domenica 15 marzo 2015

PER LEI CHE SA...


Sognavo musiche lontane
come magie avvolte nel silenzio della notte
con la luna che guardava i miei occhi
e scrutava il mio cuore
ed è apparso nel mio sogno il tuo viso
Sognavo momenti di dolcezza
in un mondo pieno di colori
e di tanti sorrisi
ed è apparso il tuo viso nel mio sogno
Ho vissuto momenti difficili
con forte stanchezza
rumori inutili intorno a me
ma ho visto le tue parole ed è tornata la vita
Ho vissuto momenti di tristezza
e ho visto boschi bruciare alle mie spalle
e soli tramontare negli occhi di paura che avevo
ma ho visto le tue parole ed è tornata la luce...
Desiderio di donna...
Sei la vita...

martedì 10 marzo 2015

ODORE DI MORTE


Te lo senti addosso come un odore di morte,
la stanchezza, la voglia di posare
te le senti addosso come quell'odore di morte
che precede di poco la fine della vita.
Ti senti addosso la voglia di lasciare perdere
senti pesanti le gambe
e vuota la testa
come un pallone gonfio di aria putrida.
Te lo senti addosso come un odore di morte
quello che precede di poco la fine della vita.
Cellule morte, che ti dicono se le sai ascoltare
che tra poco sarà tutto finito.
Odore di morte, te lo senti addosso
come una maledizione ed una puzza di inferno
anche se dentro di te vorresti lottare
ma non ne hai la forza.
Odore di morte.

Lorenzo Croce 2015